Aumenta le visite al tuo sito web con il funnel marketing

Come aumentare le visite sul sito web ed avere un ritorno economico?

Questa è la domanda più ricorrente per quanto riguarda la promozione online delle aziende.

Prima di rispondere è necessario fare un passo indietro ed individuare l’aspetto principale che sta alla base del processo di marketing: il funnel.

Con questo termine si indicano tutte quelle tecniche volte a migliorare le strategie e ad ottimizzare l’investimento pubblicitario, in altre parole a creare delle relazioni e a far vivere all’utente un’esperienza coinvolgente che lo indurrà a convertirsi in cliente.

Non esiste un funnel che vada bene per tutti i clienti, si tratta di un lavoro “su misura” che dipende da variabili quali:

  • obiettivi da raggiungere;
  • settori di riferimento in cui si colloca l’azienda;
  • posizionamento attuale e futuro del prodotto o del servizio.

Le principali attività da attuare sono le seguenti:

1- creare una strategia adattabile e modificabile in base ai risultati ottenuti, contenente tutte le azioni atte al raggiungimento degli obiettivi;

2- dare un valore aggiunto ai prodotti/servizi. Gli utenti sono diffidenti per natura e prima di investire il proprio denaro devono essere sicuri al 100% di quello che andranno a comprare. L’azienda li deve corteggiare e incoraggiare rendendoli consapevoli dei benefici che possono ottenere con quel prodotto/servizio;

3- produrre e curare contenuti di qualità per differenziarsi dalla concorrenza e per accrescere la curiosità negli utenti;

4- canalizzare e sponsorizzare correttamente i contenuti per raggiungere il proprio target di riferimento.

Quali sono gli strumenti che sfrutta il funnel marketing?

Gli strumenti utili per aumentare le visite al sito si dividono in strumenti gratuiti e a pagamento.

STRUMENTI GRATUITI:

  • social media (Facebook, Twitter, Instagram, Google+, Pinterest, Youtube, LinkedIn);
  • landing page;
  • blogging (redazione di contenuti editoriali su tematiche originali e coinvolgenti);
  • SEO (Search Engine Optimization).

STRUMENTI A PAGAMENTO:

  • Facebook Ads;
  • Google Ads;
  • Campagne DEM (Direct E- Mail marketing).

Attraverso queste attività si arriva a generare un traffico che bisogna poi mantenere nel tempo.

Il focus sarà quello di riuscire a fidelizzare i propri clienti soddisfatti e far sì che condividano le proprie esperienze positive generando il passaparola.

Il modo più semplice è puntare sul content marketing offrendogli contenuti autentici e interessanti che arricchiscano la relazione.

Fondamentale è anche la proposta di sconti, promozioni esclusive, partecipazione a contest, o vincita di premi, tutte azioni che stimoleranno il cliente a continuare ad acquistare determinati prodotti.

Se sei interessato alle potenzialità del funnel marketing e vorresti aumentare le visite al tuo sito web, contattaci per discutere insieme quale strategia poter attuare per il tuo business.

Mettiti in contatto con noi

Vuoi saperne di più, chiederci un preventivo o prendere un appuntamento? Contattaci

A che servizi sei interessato?

Descrivi il tuo progetto